← CORSI

Lavoratori in sicurezza

durata corso

Date disponibili :

18/03/2024 + 25/03/2024, ore 08:30-12:30_Rischio Basso
16/04/2024 + 22/04/2024,ore 08:30-12:30 / 13:30-17:30_Rischio Alto
durata corso

Durata : 4, 8 o 12 ore

modalita corso

Modalità : In presenza o in videoconferenza

periodicita corso

Periodicità aggiornamento : Ogni 5 anni

destinatari corso

Destinatari : Lavoratori dipendenti

Corso per la sicurezza dei lavoratori di tutte le aziende appartenenti alle tre macro-categorie di rischio (alto-medio-basso).

L’obiettivo della formazione sulla sicurezza dei lavoratori, sancita dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 è quello di fornire ai lavoratori di qualsivoglia azienda strumenti di conoscenza in materia di salute e sicurezza relativi al rischio, danno, organizzazione della prevenzione, diritti e doveri.

L’art. 37 del D. Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro provveda alla formazione dei lavoratori. Infatti la formazione è obbligatoria per tutti i lavoratori appartenenti a qualsiasi macrocategoria di rischio e deve essere svolta al momento della costituzione del rapporto di lavoro, del trasferimento o del cambiamento di mansioni e dell’introduzione delle nuove attrezzature da lavoro.

Mentre la formazione generale (4 ore) è la medesima per tutti i macrosettori la formazione per la sicurezza specifica è rivolta a lavoratori di aziende del settore a rischio basso (4 ore), rischio medio (8 ore) e rischio alto (12 ore) afferenti a seconda della macrocategoria di rischio e corrispondenza ATECO 2002-2007.

Ricordiamo che, ai sensi del punto 10 dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, i lavoratori neoassunti dovranno ricevere adeguata formazione sulla sicurezza contestualmente all’assunzione ed in ogni caso il corso deve essere completato entro 60 giorni dall’assunzione.

Programma

I corsi per la sicurezza dei Lavoratori prevedono un percorso formativo conforme all’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, in particolare sono trattati i seguenti argomenti:

  • Guida sicura e Infortuni in itinere
  • Infortuni e malattie professionali
  • Ambiente di lavoro
  • Movimentazione dei carichi
  • Rischio chimico, biologico; psicosociali, rapina, elettrico, meccanico, scivolamento, esplosioni, radiazioni, bruciatura ed ustioni
  • Stress da lavoro correlato
  • HACCP
  • Alcol e droga
  • Dispositivi di sicurezza
  • Segnaletica
  • Gestione emergenze e procedure organizzative per il primo soccorso
  • Concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione
  • Organizzazione della prevenzione aziendale
  • Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali
  • Organi di vigilanza, controllo e assistenza.